Casa Vicens di Gaudì

Casa Vicens di Gaudì riapre a Barcellona

Casa Vicens di Gaudì considerata la sua prima opera importante a Barcellona, sarà aperta al pubblico nell’autunno 2017.

Casa Vicens di Gaudì

Casa Vicens di Gaudì

Casa Vicens, costruita fra 1883 e 1885, fu realizzata come seconda residenza di Manuel Vicens i Montaner. Gaud¡ aveva 31 anni e il progetto architettonico rivela già il talento e libertà creativa che Gaudì dimostrerà durante tutta la sua carriera.

Casa Vicens si trova nel quartiere di Gràcia in Carrer de les Carolines e nel 2005 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, diventando l’ottavo edificio a Barcellona con quest’importante riconoscimento.

Per gli esperti si tratta di un’opera che anticipa, nelle forme e nell’uso dei materiali, il Modernismo catalano. Gaudì trova ispirazione nelle tradizioni costruttive catalane, per poi realizzarne delle interpretazioni personali e inaspettate utilizzando tecniche, elementi decorativi e simbolici particolari.

La decorazione esterna è in stile ispano-islamico, il cosidetto “mudéjar”, dove il mattone è accostato a piastrelle in ceramica disposte in forma geometrica, che ricoprono tutto l’edificio. Gli “azulejos” di diversi colori, dove predomina il verde e il giallo, furono disegnati da Gaudì seguendo come modello le rose d’India che crescevano nella tenuta. Dal punto di vista architettonico, colpiscono la costruzione di torri e camini che riprendono uno stile gotico rivisitato e originale.

Casa Vicens di Gaudì

Casa Vicens di Gaudì

All’interno, sono presenti travi in legno policromo con motivi floreali, pitture murali e lavori di ebanisteria, e infine, spazi interni e mobili curati e pensati con originalità e suntuosità da Gaudì.

Il progetto di ristrutturazione e restauro di Casa Vicens, finanziato dalla banca Morabanc, è opera del studio di arquitettura Martínez Lapeña-Torres Arquitectos e Daw Office SLP, con la collaborazione di un team dei migliori esperti in restauro.

E’ prevista l’affluenza di circa 150.000 visitatori all’anno, che potranno accedere anche alla mostra permanente allestita all’interno divisa in tre sezioni: la storia della tenuta, Casa Vicens come importante esempio dell’opera di Gaudì e infine una visione sociale, culturale e artistica dell’epoca.

Per maggiori informazioni:

http://casavicens.orghttp://casavicens.org

http://www.barcelonaturisme.com

Casa Vicens di Gaudì

Casa Vicens di Gaudì