easyjet

EasyJet è la compagnia aerea low-cost preferita

EasyJet è la compagnia aerea low-cost preferita: i viaggiatori eleggono EasyJet la preferita d’Europa.

Il sondaggio di eDreams incorona l’azienda inglese quale compagnia aerea preferita nel Vecchio Continente. Lo studio ha evidenziato che solo il 19% del campione valuta le tariffe delle compagnie aeree low-cost eque e convenienti.  I prezzi e i supplementi danneggiano la reputazione delle compagnie low-cost, considerate ormai costose come quelle di bandiera.

easyjet

easyjet

EasyJet è la compagnia aerea low-cost preferita dai viaggiatori europei. E’ questo il risultato che emerge dalla ricerca* condotta da eDreams, l’agenzia di viaggi online leader in Europa, che ha coinvolto i passeggeri che hanno prenotato un volo negli ultimi tre mesi.

La compagnia aerea del Regno Unito si è aggiudicata la medaglia d’oro, scelta dal 22% degli amanti dell’alta quota, seguita da Ryanair (18%), Norwegian Airlines (12%), Vueling (8%) ed Eurowings (4%).

Tuttavia, le compagnie low-cost non godono di una reputazione così buona. Gli innalzamenti dei prezzi nei periodi di alta stagione; le tariffe applicate e i costi extra addebitati al momento della partenza per un bagaglio extra o troppo pesante; o addirittura per effettuare il check-in direttamente al banco dell’aeroporto, fanno sì che le compagnie low-cost siano percepitepiù “salate” rispetto al passato. Lo sostiene il 38% dei passeggeri europei e più del 40% degli italiani. Più del 30% degli intervistati, inoltre, ha dichiarato di valutare le compagnie low-cost care allo stesso modo dei vettori di linea che offrono servizi all inclusive.

easyjet airbus_a319_g-ezik_at_innsbruck

easyjet airbus_a319_g-ezik_at_innsbruck

Relativamente ai pagamenti “extra” addebitati in aeroporto al momento della partenza, il 35% dei viaggiatori italiani li considera troppo elevati, mentre il 32,42% addirittura irragionevoli e, infine, il 18,17% denuncia una scarsa informazione da parte delle compagnie aeree.

È la compagnia di Michael O’Leary a risultare la società che addebita con maggior frequenza un pagamento per gli extra.

«Con questa nostra analisi – ha dichiarato Georgina Bisono, Head of Air di eDreams Italia – vogliamo dimostrare quanto al giorno d’oggi sia fondamentale garantire a tutti i viaggiatori un’esperienza conveniente dal punto di vista economico, adatta ad ogni specifica esigenza e la più flessibile possibile. In qualità di agenzia di viaggio online leader in Europa siamo sicuri che i dati emersi dalla nostra ricerca ci consentiranno di migliorare sempre di più questi aspetti con lo scopo di offrire opportunità e servizi sempre più innovativi e adatti ai diversi bisogni dei viaggiatori italiani ed europei».

easyjet

easyjet

(*) La ricerca di eDreams è stata condotta nel corso del mese di giugno 2016 e ha coinvolto un campione di 16.743 persone provenienti da Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Danimarca, Finlandia, Svezia, Norvegia. Al sondaggio hanno partecipato 2302 italiani. 

Agli intervistati è stato richiesto di selezionare le loro tre compagnie aeree low-cost preferite in Europa in base alla loro esperienza con l’assistenza clienti e il volo in generale.

easyjet divise

easyjet divise