Unconventional Cheese formaggi e i cocktail

Categorie CITTA', FOOD & DRINK
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail

UNCONVENTIONAL CHEESE, A FIRENZE UN INEDITO INCONTRO TRA FORMAGGI AFFINATI E COCKTAIL D’AUTORE

Unconventional Cheese formaggi e i cocktail
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail

Sarà un appuntamento davvero non convenzionale quello di Domenica 13 Marzo, dalle 18 alle 20, nel cuore di Firenze. Gli inconfondibili e pluripremiati formaggi affinati de La Casearia Carpenedo, l’Ubriaco® d’Amore, il Basajo® e il Blu61®, saranno protagonisti di una degustazione che li vedrà abbinati ad altrettanti cocktail ideati dalla giovane bartender Rachele Giglioni, conosciuta a livello internazionale per i numerosi riconoscimenti ottenuti nel settore della miscelazione.

Nel Quarantesimo anno di attività, avviata da Antonio Carpenedo nel 1976, La Casearia Carpenedo ha voluto organizzare un evento fuori dagli schemi, che abbandona i consueti abbinamenti formaggi-vini per esplorare le affinità con il mondo dei cocktail. L’appuntamento si inserisce nel calendario di “Fuori di TASTE”, la rassegna enogastronomica e culturale che anima la città di Firenze nei giorni di TASTE (Stazione Leopolda di Firenze, 12-14 marzo). La Casearia Carpenedo, per il quinto anno consecutivo, sarà anche espositore a TASTE con un proprio stand (B51) in cui sarà possibile assaggiare le specialità casearie dell’azienda trevigiana.

Per Unconventional Cheese Rachele Giglioni proporrà una selezione di tre classici cocktail Old Fashioned reinterpretati. Un viaggio che parte dai forti sentori di torba tipici della zona di provenienza del Lagavulin, la costa sud di Islay, proseguendo poi nell’isola di Ocla per scoprire il profumo esclusivo della torba di quest’isola delle Orcadi. Si approderà infine ai sapori esotici dell’affascinante cultura giapponese con un cocktail a base di Sakè. Un itinerario inedito per accompagnare l’Ubriaco® D’Amore, il Basajo® e il Blu 61®, tre formaggi splendidamente complessi e particolari.

Durante la serata gli Ospiti potranno inoltre conoscere un’altra eccellenza trevigiana, i gnocchi di patate artigianali “SoPronto”, partner dell’iniziativa, impreziositi dai formaggi de la Casearia Carpenedo.

Il Rivalta Cafè, situato sul Lungarno con vista su Ponte Vecchio e a due passi dalla basilica di Santa Maria Novella, con la sua atmosfera giovane e informale, è molto apprezzato dai fiorentini soprattutto per la qualità della proposta beverage. In città il locale è noto anche per i frequentatissimi aperitivi serali organizzati dai quattro giovani titolari.

Data: Domenica 13 Marzo Location: Rivalta Café, Lungarno Corsini 14R, 50123 Firenze Orario: dalle 18:00 alle 22:00 Costo della degustazione: 13 € per un cocktail e la degustazione dei formaggi La Casearia Carpenedo, con accesso libero al buffet. Hashtag: #unconventionalcheese

La Casearia Carpenedo

Una famiglia la cui tradizione casearia si perde nei secoli, quella dei Carpenedo. Una vocazione per l’affinamento che già a metà Ottocento faceva parlare Domenico Carpenedo di “formai incartosai de cretta e foiame”, ovvero “formaggi avvolti da creta e fogliame”. Un negozio di alimentari, quello di nonno Ernesto, che ai primi del ‘900 si era stabilito nel Trevigiano e si dedicava insieme alla sua numerosa famiglia (ben dieci figli) alla produzione e al commercio di prodotti alimentari. Una tradizione familiare di selezionatori, trasformatori e commercianti di caci di qualità che nel 1976 ha portato uno dei figli di Ernesto, Antonio, a ricreare con criteri “industriali” il formaggio Ubriaco®, ispirandosi all’usanza contadina di nascondere le forme di cacio nelle vinacce, “inventata” per nasconderle dalle razzie dei soldati austroungarici e tedeschi dopo la disfatta di Caporetto del 1917.

Nasce così l’azienda di Camalò di Povegliano: da allora Antonio Carpenedo, con la moglie Giuseppina e i figli Alessandro ed Ernesto, “adotta” i migliori formaggi italiani e, grazie al perfetto connubio di tempo, umidità, temperatura e ambiente di stagionatura, uniti alla sapienza tramandata da generazioni e alla creatività che da sempre contraddistingue l’azienda, li trasforma in autentiche meraviglie gastronomiche, apprezzate e pluripremiate in Italia e all’estero.

Unconventional Cheese formaggi e i cocktail - rivalta-cafe-5007
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail – rivalta-cafe-5007

Rachele Giglioni

Bartender Fiorentina e co-titolare del Rivalta Cafe, classe 1986, Rachele Giglioni si affaccia al mondo del bartending quasi per gioco. Grazie alle sue abilità e alla sua tecnica i suoi cocktail diventano veri e propri best seller in tutta Firenze. Nel 2013 partecipa e vince il Martini Royal Contest Italia, arrivando al successo nazionale. Successivamente prende parte a competizioni, masterclass e appuntamenti dedicati al mondo della miscelazione durante i quali approfondisce la sua capacità di analizzare le nuove tendenze e creare cocktail non dimenticando però il retaggio culturale fiorentino a lei tanto caro. Oggi Rachele collabora come consulente per le più importanti realtà italiane del mondo del beverage.

SoPronto

Tutto nasce nell’osteria di famiglia, aperta dal 1969, “Al bronsèr” a Treviso. All’ inizio degli anni ‘80 il locale dà vita al 1° “club del gnocco”, con un menu di circa 40 piatti a base di gnocchi, dai più classici ai più bizzarri. Adriano Picchetti, grazie alla sua “mania del buono”, da infine vita a SOPRONTO, un laboratorio artigianale che produce gnocchi in modo quasi casalingo, dedicati a chi vuole mangiare sano ogni giorno. La ricerca delle migliori materie prime, in primis le patate, è alla base dell’attività quotidiana dell’azienda. Poi le fariine selezionate, le uova fresche, fino ad altri ingredienti di piccoli produttori locali attenti al rispetto della tradizione italiana e veneta. I gnocchi SoPronto non contengono OGM, additivi artificiali e conservanti artificiali. Si presentano morbidi come appena fatti, ed essendo già cotti vanno solo scaldati per pochi minuti insieme al condimento preferito.

Unconventional Cheese formaggi e i cocktail ricotta
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail ricotta

UBRIACO® D’AMORE

Formaggio vaccino a latte crudo a pasta semidura con evidenti infiltrazioni di vino, affinato in vino e vinaccia di Amarone della Valpolicella DOC. Al palato è particolarmente intenso e avvolgente.

1 oz Sakè Daruma-Masamune Junmaishu 2012

1 zolletta di zucchero

4 Dash grapefruit bitter

1 Tsp Chambord

Le note profumate date dallo Chambord richiamano il sentore di lampone dell’ Amarone. Il sake’, grazie alla sua natura fermentata, è in perfetta sintonia con il formaggio e il suo grado di stagionatura. Il tutto viene bilanciato dalla dolcezza dello zucchero bianco, in contrasto con la nota amara data dal grapefruit bitter.

BASAJO®

Formaggio ovino a latte crudo erborinato a pasta cremosa, affinato in vino passito bianco e uva passa. Fondente in bocca, con retrogusti zuccherini dati dal vino passito.

1 oz 1/2 Highland Parck sigle malt scotch whisky

1/2 oz Sherry fino Pedro Ximenez

1/2 oz miele millefiori mix

Drink delicato, dal leggero sentore di torba tipico della terra delle Orcadi, unito ai profumi vinosi dello Sherry. La note finali di miele sono in connubio perfetto con le sfaccettature aromatiche del formaggio Basajo, che coniuga l’intensità del latte di pecora con la morbidezza del vino passito bianco.

Unconventional Cheese formaggi e i cocktail lagavulin
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail lagavulin

BLU 61 ®

Formaggio vaccino erborinato a pasta morbida, affinato in Vino Raboso Piave Passito Veneto IGT e mirtilli rossi. Dal sapore intenso ma equilibrato, dolce, persistente, con note vinose e di frutti rossi.

2 oz Lagavulin single malt scotch whisky

2 Tsp Creme de Cassis

1 zolletta zucchero Bitter alla liquirizia

Forti sentori di torba accompagnano l’armonica erborinatura del Blu 61 con il suo finale dolce. Il profumo di frutta passita che sprigiona il Blu 61 si sposa con le note dolci del ribes della Creme de Cassis. Nel drink riscopriremo le note olfattive di liquirizia caratteristiche del vino Raboso Passito, grazie alla presenza dello zucchero bitter.

La Casearia Carpenedo ti aspetta anche al TASTE (Stazione Leopolda di Firenze, 12-14 Marzo 2016) allo stand B51.PastedGraphic-3

Unconventional Cheese formaggi e i cocktail Blu61-Casearia-Carpenedo-ambientata
Unconventional Cheese formaggi e i cocktail Blu61-Casearia-Carpenedo-ambientata