SALVATORE DA BOMARZO E I MISTERI DELLA PIRAMIDE Bomarzo è sicuramente famosa per il parco dei Mostri, parco che ci veniva riproposto negli intervalli della televisione d’antan! Il Parco dei Mostri, noto anche con il nome Sacro Bosco di Bomarzo, fu ideato dall’architetto Pirro Ligorio (completò San Pietro dopo la morte di Michelangelo) su commissione…Continua a leggere “SALVATORE DA BOMARZO E I MISTERI DELLA PIRAMIDE”

 QATAR E LE INCREDIBILI ESPERIENZE CULINARIE  DAL MENU ALL’ATMOSFERA DEL RISTORANTE Mentre si prepara a riaprire i propri confini ai turisti, il Qatar sta rinnovando e migliorando le esperienze da offrire ai visitatori. Riguardo al mondo della ristorazione, infatti, il Paese sta incrementando in misura sempre maggiore la possibilità di scelta, con l’obiettivo di aprire molti…Continua a leggere “QATAR E LE INCREDIBILI ESPERIENZE CULINARIE”

MIRA O DELL’IDENTITÀ – AMORE – RISPETTO MIRA Hotels & Resorts Identità, amore per l’ambiente, rispetto delle tradizioni del luogo e delle tipicità. Questi i valori guida del gruppo alberghiero MIRA Hotels & Resorts, fondato nel 2011 dal Daniela Righi e Alessandro Vadagnini, manager esperti nel settore dell’accoglienza. Con una speciale attenzione alle bellezze dell’Italia,…Continua a leggere “Mira o dell’IDENTITÀ – AMORE – RISPETTO”

PUNTA CONTERIE A MURANO TRA ARTE DEL VETRO E FOOD&WINE SITUATA ALL’INTERNO DEL COMPLESSO DELLE “EX CONTERIE” DI MURANO CHE SI SVILUPPA NEL CROCEVIA DI NAVIGAZIONE TRA IL CANALE GRANDE E IL CANALE SAN DONATO. Già simbolo della produzione di vetro soffiato con moltissime fabbriche specializzate, Murano si distinse per la produzione industriale di vetro…Continua a leggere “PUNTA CONTERIE A MURANO TRA ARTE DEL VETRO E FOOD&WINE”

LUMEN – FOTOGRAFIA, NATURA ED ECCELLENZE CULINARIE LUMEN, esperienze culturali sulla cima di Plan de Corones: dal territorio locale al resto del mondo tra fotografia, natura ed eccellenze culinarie L’innovativo museo dedicato alla fotografia di montagna presenta due nuove mostre National Geographic, un’esposizione a cura dell’artista Sissa Micheli, nonché Matinee e concerti con Haydn Orchestra….Continua a leggere “LUMEN – FOTOGRAFIA, NATURA ED ECCELLENZE CULINARIE”

LAVANDA VO’ CERCANDO!   “Flaneries” in viola! Seguire le sfumature dei campi di lavanda nel Monferrato e nella provincia di Alessandria, nei suoi quattro punti cardinali, diviene in queste prime settimane post lockdown, lo spunto di uscite tra colline, borghi, pievi e castelli, a riappropriarsi di momenti di puro benessere per gli occhi e lo spirito. Bisogno…Continua a leggere “LAVANDA VO’ CERCANDO! “

RIAPRE IL BAD MOOS ED È SUBITO ESTATE! Al via il 26 giugno 2020 la stagione estiva del Bad Moos – Dolomites Spa Resort con le nuove politiche di prenotazione. Fino al 2 agosto 2020: Summer Special Relax con buono wellness.   Tutto pronto per la riapertura del Bad Moos – Dolomites Spa Resort di Sesto…Continua a leggere “RIAPRE IL BAD MOOS ED È SUBITO ESTATE!”

XMAS COCKTAILS del Quellenhof Luxury Resort Lazise Come i cioccolatini del calendario dell’Avvento, ad addolcire l’attesa del Natale per gli ospiti del Quellenhof Luxury Resort Lazise ci sono i cocktail speciali della Xmas Cocktail Collection. 7 creazioni originali dell’artista dei cocktail Mario Esposito e team, uno diverso ogni giorno della settimana per scandire piacevolmente l’attesa…Continua a leggere “XMAS COCKTAILS del Quellenhof Luxury Resort Lazise”

Immergetevi nel dicembre di Špacapanova hiša Quattro appuntamenti gourmet a Komen/Comeno sul Carso sloveno Nel mese più festoso dell’anno Špacanova Hiša ha organizzato per gli amici del Kras/Carso quattro eventi. Immergetevi nel dicembre a Špacapanova hiša pieno di sapori culinari, straordinari viticoltori ospiti e con la presenza di un eccellente chef ospite. Potete fare la…Continua a leggere “Immergetevi nel dicembre di Špacapanova hiša”

DAS CENTRAL

*ALPINE * LUXURY * LIFE * HOTEL *

Il vostro hotel a 5 stelle nel cuore di Sölden  Tirolo

Ci conosciamo da molti anni, ogni volta che ci incontriamo mi accoglie con un abbraccio affettuoso, Angelika Falkner è la titolare del Alpine. Luxury. Life hotel Das Central, a Sölden in Tirolo, 125 tra stanze e suites. E anche voi sarete i benvenuti nel mondo del piacere e del lusso! Benvenuti in un luogo che affascina l’alpinista più esigente. Ispira l’amante della natura rilassante. E fa respirare a fondo l’appassionato del wellness. Il Das Central è l’hotel a 5 stelle  che unisce lusso informale e ospitalità tirolese alla cucina stellata, all’arte della spa di altissimo livello e alle imponenti montagne delle Alpi Venoste. Qui, nell’hotel a 5 stelle a Sölden, si festeggia con voi l’ALPINE LUXURY LIFE nella sua forma più sportiva ed elegante. Trovate la forza del silenzio in ogni stanza. E la gioia della cordiale ospitalità in ogni incontro. Il Das Central: in ogni stagione un’esperienza che vi entusiasmerà.

Lo chef del gourmet Hotel Das Central. Dal 2010 il tirolese Michael Kofler è parte del team del Central nel ruolo di Sous-Chef e ha assistito Gottfried Prantl, lo storico resident chef,  con le sue conoscenze e la sua passione, nel preparare con successo piatti gourmet da tutto il mondo. Dopo che Gottfried Prantl ad aprile 2018 ha lasciato lo staff per la meritata pensione, Michael Kofler è diventato il responsabile della cucina gourmet. La qualità pluriennale della cucina del Central dimostra sorprendentemente che continuità, creatività e passione per i prodotti regionali non sono elementi tra loro contraddittori.

E se volete regalarvi un brivido, nel vero senso della parola, salite in alto nel cuore pulsante delle Alpi, in cima, sul Gaislachkogl a 3.048 metri circondati da un panorama montano spettacolare, domina il sensazionale tempio gastronomico ice Q. Gioiello architettonico, l’ice Q incarna ancora una volta la sofisticata filosofia del piacere del Das Central elevandola, in questo fantastico scenario, su vette ancora più alte. Vino e cucina di livello straordinario. La cantina del PINO 3000: una novità mondiale. I ponti sospesi: una sfida emozionante. La ice Q lounge: un loft di lusso. La terrazza panoramica: una chicca. Durante le attività sciistiche o dopo le escursioni a piedi o in bicicletta, proprio accanto alla funivia Gaislachkoglbahn. L’ambiente collaudato da James Bond, perché qui sul Gaislachkogl si sono girate le scene dell’avvincente ‘Spectre’: 007 in missione segreta a Sölden in Tirolo!

Tornati a valle la curiosità di scoprire le camere e le suites di questo 5***** è ampiamente soddisfatta: dalle singole da 23 a 30 metri quadri, le doppie che si presentano in ben 7 stili diversi e metrature da 30 a 40 metri quadri. Le suite de Luxe raggiungono il top con la Suite Presidenziale che misura ben 205 metri quadri e come tutte le suite di lusso, oltre ai vari stili della realizzazione, offre servizi personalizzati!

In un ambiente montano ricco di acque limpide e spumeggianti non poteva mancare in un Hotel come il Das Central un mondo acquatico, che vi accoglie in quella piccola Venezia delle Alpi: piscina e dieci differenti saune e bagni turchi! 1500 metri quadri di benessere lussuoso con scorci che ci ricordano la Serenissima.

Tornando al lato gourmet del Das Central non possiamo non accennare i momenti salienti di queste esperienze sensoriali, quindi ecco le prelibatezze di un’alta cucina pluripremiata

  • Ricca colazione gourmet con specialità regionali di agricoltura biologica, pietanze fatte in casa a base di uova, succhi di frutta variegati, frutta fresca, ampia varietà di pane e numerosi piatti salati, dolci e sani
  • Invitante selezione di frutta, snack vitaminici, frutta secca, tè e succhi salutari nell’angolo della salute presso il centro benessere “Mondo acquatico Venezia”
  • In estate: spuntino pomeridiano con dolci e salati, accompagnato da tè e caffè
  • Eccellente cena gourmet di 5 portate dall’alta cucina pluripremiata, insignita del premio “Ewige Haube” a Sölden
  • Una volta a settimana cena di gala in un ambiente speciale con squisito menù degustazione di 6 portate
  •                                                                               

E non possiamo non fare la conoscenza con il sommelier del Das Central, Martin Sperdin, lui che ha selezionato personalmente le 30.000 bottiglie che occupano la cantina del vino, bottiglie tra le più pregiate provenienti da ogni parte del mondo, sono 452 i vini rappresentati in questo caveau delle delizie vinicole. Il più pregiato, il più esclusivo, il più multietnico, il più particolare, quello che racchiude i sapori di tre Paesi, di tre cantine, di tre vigne, che viaggia per raggiungere la cantina che assembla i vini ottenuti da quelle uve, quello che sale poi fino agli oltre 3.000 metri del Gaislachkogl per affinarsi nella cantina costruita appositamente per lui tra le rocce della vetta, questo vino è il Pino 3000! Il vino ha una lunga tradizione nel Das Central e l’evento enogastronomico “Wein am Berg”, qui organizzato, ha conquistato nel tempo una grande fama. Ed è proprio durante una fantastica giornata ricca di ispirazione del “Wein am Berg”, che è nata l’idea di una nuova creazione di vino: l’origine dell’imparagonabile PINO 3000. O è la più incredibile impresa di Angelika Falkner che ha riunito tre realtà viti-vinicole di tre Paesi per creare un vino che non esisteva, per portarlo dove non si era mai portato un vino per affinarlo!

L’esperienza in questo magnifico hotel l’abbiamo fatta qualche anno fa, sempre d’estate, non ci ricordiamo l’esatta tipologia delle stanze ma ogni volta ne siamo rimasti entusiasti. Del servizio non si può che parlarne bene, i 120 dipendenti lavorano con il sorriso sulle labbra, perfetti nell’eseguire il loro lavoro, sempre disponibili ad ogni necessità dei clienti. Abbiamo avuto la fortuna di riservare proprio nei fine settimana per cui non abbiamo mancato l’appuntamento con le cene di gala: i piatti dello chef Gottfried Prantl un susseguirsi di eccellenze gastronomiche accompagnate dai giusti vini consigliati dal sommelier della casa! https://www.central-soelden.com/it/