Etiopia del Nord, il Timkat copto

Categorie NEL MONDO
Timkat-Ethiopia2

 Etiopia del nord. Dalle origini dell’uomo alle celebrazioni dell’Epifania copta. Speciale Timkat                     

Earth Cultura e Natura ripropone ai propri viaggiatori l’esperienza mistica e profonda dell’Etiopia del nord.

Etiopia_Timkat_Cerimonia
Etiopia_Timkat_Cerimonia

Un viaggio verso le origini, un itinerario ai confini del tempo, in un luogo in cui la vita sembra essersi fermata ad epoche remote e dove culture e tradizioni rimangono inalterate per secoli.

Ad ogni passo emergono antiche tracce, una scoperta continua che ci avvicina sempre di più alla nostra storia, la storia dell’uomo. L’Etiopia è una terra densa di fascino, che regala al viaggiatore un intreccio perfetto tra città del passato, religioni, etnie, arroccate su isolati altipiani, custodi di un grande sapere.

L’incontro con il popolo etiope assume un significato speciale se vissuto in concomitanza con il Timkat, o Epifania copta, la più importante festività religiosa del Paese.

Un ricordo, quello del Battesimo di Gesù nelle acque del Giordano, che viene rinsaldato da ogni etiope, tramutandosi in un’occasione di spiritualità e condivisione che coinvolge ogni anno pellegrini e viaggiatori. Tre giorni di interminabili festeggiamenti che ruotano attorno alle Tabot, le Tavole della Legge, conservate nell’Arca dell’Alleanza, le cui riproduzioni vengono traslate dal Maqdas, la parte più segreta del Santuario, e portare in processione. Nel momento in cui il primo raggio di sole si affaccia dalle cime delle montagne ed illumina la vasca battesimale, l’Abuma di Lalibela santifica l’acqua, per poi cospargerla su tutti i fedeli. Un atto di immensa gioia che si conclude con il rientro delle Tavole nei Maqdas, celate da pesanti broccati. Musiche, danze e preghiere risuonano fino a notte fonda.

Una varietà di giochi di luce, suoni e colori caricano di  energia un’atmosfera travolgente.

ETIOPIA DEL NORD – SPECIALE TIMKAT

Partenza di gruppo: 11 gennaio 2014

Itinerario: Da Addis Abeba, si raggiungono le rive del Lago Tana, sorgente del Nilo Azzurro, costellato da singolari isolotti popolati da antiche chiese e monasteri immersi nella folta vegetazione. Il viaggio prosegue alla volta di Gondar per visitare la chiesa di Debre Beran Selassie, capolavoro dell’arte Gondariana, fino a raggiungere Axun, l’antica capitale, con i suoi siti archeologici, il museo e la chiesa di Debre Tsion, famosa per conservare, secondo la chiesa etiopica, l’Arca dell’Alleanza. Dopo il passaggio nella regione del Tigrai finalmente si raggiunge Lalibela. Una maestosa città  africana scolpita nella roccia rossa vulcanica a ricreare la simbologia di Gerusalemme. Patrimonio dell’Umanità dal 1978, Lalibela è il luogo in cui assistere al TIMKAT, la più importante celebrazione religiosa del Paese, per poi rientrare in Italia passando nuovamente per Addis Abeba.

Etiopia_Adis Abeba
Etiopia_Adis Abeba

http://www.earthviaggi.it/servizi/viaggi/viaggi_200-cod_ETI004-cat_ETI.php

Durata: 12 giorni Quote a partire da: €2.360,00

La quota comprende: Voli di linea Ethiopian Airlines da Milano Malpensa ad Addis Abeba e ritorno, in classe economica – Volo di linea Ethiopian Airlines da Addis Abeba a Bahir Dar, da Gondar a Axum e da Lalibela ad Addis Abeba, in classe economica – Navigazione con imbarcazioni locali sul lago Tana – Tour con mezzi fuoristrada, autisti esperti, carburante e assistenza meccanica – Pernottamenti in camera standard in Hotel e Lodge indicati (o similari) – Trattamento di sola prima colazione ad Addis Abeba e di pensione completa durante il tour (con alcuni pasti a pic-nic) – Guida/accompagnatore locale parlante italiano – Visite ed escursioni indicate, compresi gli ingressi – Polizza Viaggi Rischio Zero, Navale Assicurazioni – Guida dell’Etiopia Ed. Polaris (per camera) – Kit da Viaggio

La quota non comprende: Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, Mondial Assistance, Euro 70,00) – Tasse aeroportuali e fuel surcharge (Euro 320,00, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo) – Eventuali tasse aeroportuali locali – attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei – potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità  locali – Tasse per videocamere – Visto d’ingresso (20 USD – da pagare in aeroporto all’arrivo ad Addis Abeba) – Escursioni e visite facoltative non indicate in programma – Pasti non indicati, bevande, mance e tutto quanto non sopra specificato.

Etiopia
Etiopia