L’ATTESA

MERANO WINEFESTIVAL 2020

Stiamo vivendo i giorni in cui vengono cancellati tutti gli appuntamenti che riguardano il settore del food&drink: cancellato il ProWein di Düsseldorf, posticipato e poi cancellato anche Vinitaly, ogni appuntamento in programma quest’anno non si sapeva e non si sa se avrà luogo. E intanto di giorno in giorno giungono notizie di altre cancellazioni….

Tra ottimismo e pessimismo che ci affollano le pagine del web, noi ci schieriamo tra quelli che auspicano e tifano perchè almeno il  Merano Winefestival abbia luogo nei tempi soliti, sicuramente mutilato nello svolgimento ma pur sempre l’evento clou dell’autunno vitivinicolo e del food. Probabilmente si dovrà pensare al come potere svolgere un evento che registra ormai da tempo il sold out delle prevendite degli accessi e quindi il pienone delle aree espositive!

Abbiamo seguito l’attività di preparazione di questa edizione con il WineHunter Helmuth Köcher che lavora indefessamente per premiare i migliori prodotti presentati al Festival con gli Award “platinum, Gold o Rosso”, per selezionare vini e prodotti agroalimentari sempre più di eccellenza e auspichiamo che l’appuntamento con l’evento clou dell’autunno meranese si possa svolgere con l’entusiasmo di sempre da parte degli espositori, dei visitatori e dell’organizzazione: un ritorno alla normalità, o quasi, nella città delle Terme, della salute e del benessere che è Merano!