TI RACCONTO IL VINO

Alto Adige. Una serie di appuntamenti con enologi e sommelier per conoscere il mondo del vino insieme ai Vinum Hotels.

Save the date: martedì 19 maggio 2020 alle ore 18 il primo webinar con i Vinum Hotels.

A che punto sono i vigneti altoatesini? Quale bicchiere abbinare a ogni vino? Come conservare al meglio le bottiglie acquistate? I Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol hanno messo a punto interessanti e originali webinar per rispondere alle tante domande sul mondo del vino. Insieme a vignaioli, enologi e sommelier ci si inoltrerà tra le vigne, si entrerà in cantine e ristoranti per scoprire tante curiosità e carpire i segreti del buon vino… chi meglio dei Vinum Hotels!

19 maggio 2020: appuntamento con il vignaiolo 

Prenderà il via martedì 19 maggio 2020 alle ore 18 il primo webinar dei Vinum Hotels dedicato al mondo del vino. Cinque appuntamenti per approfondire ogni volta un aspetto particolare con professionisti del settore, in modo competente ma allo stesso tempo simpatico e divertente, in un’atmosfera rilassata e informale, come se si stesse chiacchierando tra amici davanti a un buon bicchiere di vino, in perfetto stile Vinum Hotels. 

Il primo appuntamento è nel vigneto della Tenuta Eichenstein, del Romantikhotel Oberwirt di Marlengo, dove insieme all’enologo Martin Pollinger ci sarà la possibilità di vedere con i propri occhi a che punto è la coltivazione della vite, sentire da lui quali sono le aspettative per il prossimo raccolto, conoscere i diversi tipi di vigneto. Si potranno rivolgere domande, scoprire curiosità, condividere pensieri ed emozioni, anche se a distanza.

Qualche anticipazione… quale bicchiere?

La guida al bicchiere perfetto sarà uno degli argomenti trattati nei prossimi webinar con i Vinum Hotels. Dove si servono vino rosso, vino bianco e rosé? Quale tipo di bicchiere scegliere per un determinato vino? 

Scopriremo insieme che il bouquet del vino si sviluppa al meglio all’interno di bicchieri che si stringono leggermente all’estremità aperta, o che comunque mantengono la larghezza senza aumentarla. Sono da preferirsi i bicchieri trasparenti, poiché permettono di apprezzare meglio la colorazione del vino. Più è sottile il vetro del bicchiere e più sarà intensa l’esperienza del gusto, ma sempre nella giusta misura, non bisogna esagerare scegliendo bicchieri troppo sottili. 

Tutto il resto agisce da “cassa di risonanza” e permette di ottenere profumi diversi. Un Pinot Nero altoatesino, giovane e fresco, dal sapore di frutta di ottima qualità, non ha certo bisogno di un bicchiere grande. Lo stesso vale anche per il tipico rosé altoatesino, noto con il nome di “Kretzer”. 

Un maturo Chardonnay Riserva, invecchiato in piccole botti di rovere, risulta invece decisamente migliore se servito in bicchieri più grandi. E un calice ancora più grande sarà necessario per un vino rosso “pesante” come il Cabernet Sauvignon, il Cabernet Franc o un Merlot, per percepire e gustare al meglio gli estratti di bacche.

Come conservare il vino

In ogni casa c’è il posto destinato per le bottiglie di vino. Che sia frutto di una scelta accurata, o una soluzione dettata dalla comodità o ancora dalla necessità. Che si tratti di una cantina all’avanguardia, con controllo costante della temperatura, o al contrario di un semplice spazio ricavato nella cucina, dal quale attingere al bisogno. Come si conservano al meglio le bottiglie di vino? Questo sarà l’argomento di un altro futuro webinar con i Vinum Hotels. 

Tra gli aspetti da tener presenti, sicuramente c’è il fatto che il vino non ama il caldo, quindi tenerlo vicino al pavimento o in alto dipenderà anche da come è riscaldata la nostra casa. Il vino non ama nemmeno la luce, per questo andrebbe conservato al buio e le bottiglie andrebbero posizionate in orizzontale, così da tenere costantemente bagnato il tappo. E poi il vino non ama assolutamente gli sbalzi di temperatura, anche se la ventilazione aiuta a mantenere il tasso di umidità nei valori ideali. La temperatura perfetta: tra gli 11° e i 14°C con un’umidità tra il 65 e il 70%.

Per partecipare al webinar 

Partecipare al webinar, completamente gratuito, è semplice, basta contattare i Vinum Hotels via mail all’indirizzo info@vinumhotels.com oppure seguire la pagina Facebook @vinumhotels o ancora iscriversi alla newsletter dal sito www.vinumhotel.com per rimanere sempre aggiornati. 

Vinum Hotels, gli alberghi del vino

Vino e gusto, cultura e stile di vita made in Alto Adige. Il gruppo dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol comprende 29 strutture di alto livello, a conduzione familiare, specializzate nel vino. 

Alto Adige è gusto, ma anche terra di grandi vini. Tutte le strutture si trovano nelle zone vinicole della regione e sono gestite da grandi appassionati di vino che hanno uno stretto rapporto con il loro territorio. Gli albergatori prendono per mano gli ospiti e li portano alla scoperta dei vigneti e delle cantine da cui provengono i vini più pregiati. 

Nei Vinum Hotels si potranno degustare i migliori vini internazionali e altoatesini, oltre che partecipare a numerose attività culturali e di benessere. Esperienze autentiche, come le persone e i vini di questa antica regione vinicola. 

Info: Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol, via Macello 59, Bolzano – tel. 0471 999 960 – info@vinumhotels.comwww.vinumhotels.com